Home
 

venerd́ 26 aprile 2019

Language
English Chinese (Simplified) German Italian Russian
Menu principale
Home
L'azienda
Il Territorio
Produzione
L'olio
Dove Siamo
Contatti
Prodotti
Olio vergine - Lattina 5 litri

Olio vergine - Lattina 5 litri

€32,50
Vetrina
Olio extravergine Olio vergine

Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata
Informazioni
Privacy
Condizioni di Vendità
Spedizione e Consegna
Contatti
  My status
con_address_copia.gif

Via Avetrana, 4 73048 Nardò LE

emailbutton_copia.gif
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
con_tel_copia.gif
0833872600
con_fax_copia.gif
0833872600
Pagamenti Accettati
pagamenti.jpg

Cellina di Nardò

Questa varietà di olivo vive da secoli in tutto il Salento,
è una pianta rustica resistente alla siccità e di buona produzione.
Il suo olio ha un aroma e un gusto incomparabili, "fruttato" e lo si può anche
gustare quando è ancora mosto subito dopo la molitura.
Il processo produttivo del nostro oleificio si avvale di macchinari
tecnologicamente avanzati che permettono di mantenere
inalterate tutte le proprietà organolettiche.

cellina di nardò chisura
Particolare Olive Trullo Salentino
Sinonimi
Olivo di Nardò, Cellina inchiastra, Leccese, Saracena, Scurranese, Cafarella, Visciola
Aree di diffusione
Diffusa nella provincia di Lecce, Taranto e Brindisi per un totale dell’ordine di 60.000 ettari, ma la sua diffusione sta diminuendo.
Albero
E’ vigoroso, con portamento assurgente e chioma folta.
Caratteristiche Bio-Agronomiche e Produttive
E’ parzialmente autosterile. Risulta parzialmente resistente al freddo, alla rogna, al cicloconio e alla mosca. La produttività è buona e relativamente costante. Le olive sono destinate esclusivamente per la produzione dell’olio.
Considerazioni Pratiche
Le caratteristiche negative della cultivar sono il ridotto peso delle drupe che abbinato alla scolarità della maturazione rende poco efficiente la raccolta meccanica. Inoltre, l’inoleazione tardiva spinge gli olivicoltori a raccogliere a raccogliere tardi a scapito della qualità dell’olio. Gli aspetti positivi sono dati: dalla rusticità, dall’adattamento all’ambiente, dalla precocità di entrata in produzione, dalle produzioni abbondanti e relativamente alternanti, dalle buone caratteristiche organolettiche.
Frutto
Piccolo (2g), di forma ellittica, leggermente asimmetrica, la resa in olio è bassa (15-17%), anche a causa della difficoltà dell’estrazione.
Fioritura
Contemporanea alle cv Nociara, Ogliarola salentina.
Caratteristiche organolettiche dell'olio

Profumo: Fruttato intenso
Gusto: Armonico con sensazioni evidenti di mandorla, pomodoro ed erba, con retrogusto piacevole di amaro.

Elaborazione tratta dal "Contributo alla caratterizzazione del Germoplasma Olivicolo Pugliese" a cura dell'Istituto Sperimentale per la Olivicoltura - Rende (CS) - 2004.

 

 
Powered by scorza.eu
© 2019 Oleificio Cooperativo Riforma Fondiaria di Narḍ on Joomla!